L'arredamento in Italia

Arredamento: Home » Pareti divisorie

Idee per pareti divisorie

Pareti divisorie in stile orientaleLa realizzazione di una parete divisoria è un'operazione delicata che prevede come minimo la realizzazione di un disegno o di un progetto. Le idee sono veloci e non mancano mai, ma prima di mettere le mani a una stanza inserendo una parete divisoria bisogna davvero esserne convinti.

Se avete appena acquistato casa (magari al grezzo) o state ristrutturando allora vale la pena prendere in considerazione questa alternativa. Se invece abitate da poco nella vostra casa, allora il nostro primo consiglio è quello di viverla per un po' prima di passare a interventi radicali. Di solito è sempre più semplice abbattere una parete che crearne una nuova, ma le esigenze potrebbero allo stesso modo essere valide.

In alternativa esistono molti buoni modelli di pareti mobili scorrevoli, che possono all'occorrenza separare due ambienti, ma quando non servono possono praticamente richiudersi in un angolino. Le versioni mobili non sono sempre più costose e possono essere utilizzate anche solo temporaneamente per l'esigenza. Offrono però una minor resistenza ai rumori, anche se fatte in legno o cartongesso.

Modelli di pareti divisorie

I modelli in commercio sono veramente tanti, così come possono variare di molto i prezzi di vendita. Il materiale più usato (dopo la muratura) è indubbiamente il cartongesso. Il cartongesso è un materiale relativamente economico, leggero da trasportare e facilmente lavorabile. Permette inoltre di essere lavorato in entrambe le direzioni, di essere curvato, unito e adattato. le alternative più comuni sono:

  • vetro
  • legno

Infine, vi vogliamo mettere al corrente che esistono anche pareti divisorie con porta, una soluzione molto comoda per separare di netto 2 ambienti, rendendoli completamente indipendenti. In questo caso, gli ultimi dettagli ai quali prestare attenzione sono:

  • punti luce: se 2 stanze vengono divise è importante verificare che entrambe siano indipendenti per quel che riguarda l'elettricità; ci vogliono doppi punti luce, prese e possibilità di installare lampadari
  • illuminazione solare: ridurre una camera potrebbe portare anche alla riduzione della luce che entra dalle finestre; è una possibilità da prendere in considerazione
Pareti divisorie in stile orientale

Newsletter

Resta aggiornato sulle ultime novità di ideexcasa!

Copyright © 2013 - Idee per Casa